Un padre perde mai i diritti dei genitori

Il mantenimento del figlio maggiorenne: diritti e doveri | Associazione Padri Separati

un padre perde mai i diritti dei genitori

I genitori rappresentano i figli minorenni in tutti gli atti civili e ne amministrano i beni. Per legge, il minore rimane incapace di agire sino al compimento del diciottesimo anno di età pertanto i genitori devono rispondere fino a quel momento in nome dei figli.

un padre perde mai i diritti dei genitori

Tale potere è definito potestà genitoriale art. Ma cosa succede se la condotta di un genitore cagioni un grave pregiudizio al minore? Leggi anche: Ragazza madre e minore non riconosciuto dal padre: quali diritti? Perdita della responsabilità genitoriale e affidamento esclusivo Ma cosa succede nel caso in cui il genitore non adempia ai suoi doveri come indicato dalla norma?

un padre perde mai i diritti dei genitori

Cosa si verifica nel caso in cui sussistano fatti pregiudizievoli per il minore? La responsabilità genitoriale non è una libertà personale assoluta della madre o del padre, ma un diritto-dovere di prendersi cura dei figli e tutelarne lo sviluppo della personalità.

\

La valutazione della gravità del comportamento dei genitori è rimessa al giudice. Il tribunale, una volta assunte informazioni, provvede in camera di consiglio; dispone, inoltre, l'ascolto del figlio minore che abbia compiuto gli anni dodici e anche di età inferiore ove capace di discernimento.

un padre perde mai i diritti dei genitori

Informazioni importanti